Girgenti Acque S.p.A. è il gestore del Servizio Idrico Integrato dei Comuni della Provincia di Agrigento, in forza della convenzione stipulata in data 27 novembre 2007 con l’Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale 9 – Agrigento  (A.T.O.  AG9).
La Società svolge la propria attività lungo l’intera catena del ciclo idrico, svolgendo i servizi di captazione, adduzione, distribuzione idrica, fognatura e depurazione dei reflui sull’intera Provincia di Agrigento.
Le attività di gestione del Servizio Idrico Integrato riguardano le reti (acquedotti e fognature) e gli impianti (potabilizzatori, depuratori, sollevamenti idrici e fognari) dei 43 Comuni della Provincia di Agrigento. I Comuni attualmente presi in gestione da Girgenti Acque sono 27,  per un totale di :
 
    •    Popolazione servita:     n° 358.750
    •    Clienti (utenti): n° 160.000
    •    Rete idrica: 1.153 km
    •    Rete fognaria: 1.092 km
    •    Impianti di sollevamento idrico:     n° 32
    •    Impianti di sollevamento fognario:     n° 60
    •    Impianti di depurazione: n° 24
    •    Impianti di potabilizzazione: n° 1
    •    Campi pozzi: n° 6
    •    Sorgenti: n° 7
Girgenti Acque S.p.A, in qualità di gestore del Servizio Idrico intende aggregare la gestione degli impianti comunali in un unico bacino attuando una politica di integrazione ed ottimizzazione della gestione idrica, mirando ad un miglioramento continuo del servizio, pianificando e realizzando nuove opere ed investimenti, a vantaggio del territorio e dell’utente.
La Società ha sede legale ad Aragona, in Via Miniera Pozzo Nuovo n.1
La sede operativa è sita in Aragona, Viale Mediterraneo s.n. – Zona Industriale di Agrigento